Comunicare con Fornitore? Fornitore
Harold Zha Mr. Harold Zha
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore
harold.zha@nantex.com.cn 86-025-83331813
PRODOTTI CALDI
Show More
Informazioni aziendali
Nanjing Textiles Import & Export Corp Ltd è un importante produttore e distributore di tessuti e moda dalla Cina. Dal 1978, Nantex è stata, in modo innovativo ed efficiente, al servizio dei nostri clienti nel mercato mondiale, gestendo sapientemente la catena di approvvigionamento, fornendo una vasta gamma di abbigliamento di qualità alla moda, maglieria, maglione, prodotti tessili, ecc e servizi a valore aggiunto tra cui gestione del prodotto e della fabbrica, supervisione della produzione e gestione della logistica. Le nostre divisioni aziendali collaborano con i nostri clienti e forniscono loro un servizio completo senza problemi, dalla ricerca e sviluppo del prodotto, alla garanzia della qualità, al controllo dei costi; dalla scelta della fabbrica, valutazione, classificazione e certificazione all'abbinamento cliente / ordine / fabbrica; dalle modalità di produzione e supervisione del processo al controllo di qualità; dall'assistenza assicurativa e doganale ai documenti di esportazione. La maglieria / maglione Nantex è una divisione chiave di Nanjing Textiles. Realizziamo maglioni di tutte le taglie, da 1,5 a 16, oltre a maglia e uncinetto a mano; tutti i modelli, dal semplice jersey ai cavi, jacquard, intarsio e complicati ricami patchwork; tutti i materiali, dal normale acrilico, cotone, lana, cashmere, seta, filati fantasia multi-contenuto e filati riciclati. Siamo ben attrezzati, ben gestiti, facilmente accessibili, ben preparati e utilizzati da clienti tra cui H&M, Bestseller, QuickSilver, La Redoute, Oshkosh, RAG, JC Penney, Target, TCP, Reitmans, RIVA tra gli altri. Siamo reattivi, flessibili e innovativi alle esigenze dei clienti e alle richieste del mercato. Facciamo le cose in modo efficiente ed efficace, meglio e più velocemente!
NUOVI PRODOTTI
Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Informazioni aziendali

inchiesta